COTONE STAMPATO

La stampa tessile è un processo di applicazione del colore su pezze di tessuto per ottenere disegni definiti. I tessuti vengono stampati con coloranti che penetrano e si fissano alle fibre tessili in modo che risultino resistenti al lavaggio e alla frizione. A differenza della tintura, dove il tessuto viene colorato per immersione in modo uniforme con un solo colore, nella stampa uno o più colori vengono applicati solo su alcune parti seguendo uno schema preciso.

Tradizionalmente i tipi di stampa sono quattro:

Stampa diretta: è il tipo di stampa più comune, le sostanze coloranti che vengono stampate contengono già i mordenti e fissativi necessari a farle permanere sul tessuto, il disegno viene impresso direttamente, anche in più passaggi, in modo permanente.
Stampa con mordente: il disegno viene stampato con un mordente sul tessuto prima di tingerlo, il colore aderisce solo nei punti in cui era stato stampato il mordente.
Stampa a riserva: il disegno viene stampato sul tessuto con cera o altro materiale impermeabilizzante che non lascia penetrare il colore della successiva tintura, come nella tintura a riserva.
Stampa a scarico: con agente decolorante viene stampato sul tessuto già tinto un disegno, il decolorante rimuove il colore di fondo solo nella parte stampata creando il disegno per sottrazione.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati